Nuova maglia da calcio Calciomercato Fiorentina sale Terrier. Seguito anche Zeneli

Calciomercato Fiorentina, sale Terrier. Seguito anche Zeneli
Calda la pista che porta al giocatore dell’Olympique Lione
FIRENZE -Il casting di nomi valutati dagli uomini mercato del club dei fratelli Della Valle è ricco e variegato. La pista francese porta a Martin Terrier (21 anni), considerato uno dei migliori talenti d’Oltralpe, 7 presenze e altrettanti gol anche con la Under 21 dei bleus, rientrato all’Olympique Lione dopo il prestito allo Strasburgo. Ha un contratto fino al 2022: dunque si può immaginare anche una trattativa a titolo temporaneo, magari con un diritto di riscatto prefissato, come era stato la scorsa stagione per Gil Dias preso dal Monaco. Acquista una maglia da calcio In Olanda, invece, gli occhi sono tutti per Arber Zeneli, svedese classe ’95 di origini kosovare di proprietà dell’Heerenveen.Ha un contratto in scadenza 2019: è questa l’ultima sessione possibile per evitare lo svincolo a parametro zero e la Fiorentina lo sta seguendo da tempo. In carriera, nelle 250 partite giocate in tutte le competizioni con squadre di club, ha segnato 65 reti e costruito 41 assist: per lui potrebbero bastare tra i 4 e i 5 milioni di euro, sempre che non si riesca a strappare uno sconto ulteriore. Presa maglie di calcio

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Maglia da calcio personalizzata Calciomercato Fiorentina stretta viola su Lafont

Calciomercato Fiorentina, stretta viola su Lafont
Il giovane portiere vuole andare via dal Tolosa. Corvino al lavoro per trovare la giusta formula
FIRENZE – Due colpi (un portiere e un centrocampista) in arrivo per la Fiorentina, per dare a Pioli, in vista di Moena, i primi volti nuovi su cui lavorare. Il tutto in attesa dell’assalto a Marko Pjaca, l’esterno d’attacco dei sogni. I fari sono puntati su Alban Lafont, portiere classe ’99, che da tempo vuol lasciare il Tolosa. La Fiorentina, pur di aprire finalmente un ciclo tra i pali, è pronta a un sacrificio importante. Maglietta da calcio Difficilmente infatti si scenderà al di sotto dei 15 milioni. Si proverà ad ottenere un prestito oneroso, magari con un obbligo di riscatto tra due stagioni e il riconoscimento di una percentuale in caso di futura rivendita. Non si chiude però la strada per Benoit Costil: del resto la Fiorentina ha bisogno di trovare due portieri, considerato che Dragowski ha chiesto di essere mandato in giro a giocare. Corvino comunque monitora anche André Onana dell’Ajax e Mike Maignan del Lille. Altro tassello che si vuol dare a Pioli in tempi stretti è il centrocampista. Il candidato è Mario Pasalic: il Chelsea al momento pensa a definire il proprio allenatore e subito dopo penserà a tempo pieno al mercato. L’intesa di massima con i blues non pare lontana: restano da limare e definire gli ultimi dettagli. Presa maglie di calcio Si dovrebbe andare verso un prestito con diritto di riscatto prefissato.