Maglia da calcio personalizzata Calciomercato Fiorentina stretta viola su Lafont

Calciomercato Fiorentina, stretta viola su Lafont
Il giovane portiere vuole andare via dal Tolosa. Corvino al lavoro per trovare la giusta formula
FIRENZE – Due colpi (un portiere e un centrocampista) in arrivo per la Fiorentina, per dare a Pioli, in vista di Moena, i primi volti nuovi su cui lavorare. Il tutto in attesa dell’assalto a Marko Pjaca, l’esterno d’attacco dei sogni. I fari sono puntati su Alban Lafont, portiere classe ’99, che da tempo vuol lasciare il Tolosa. La Fiorentina, pur di aprire finalmente un ciclo tra i pali, è pronta a un sacrificio importante. Maglietta da calcio Difficilmente infatti si scenderà al di sotto dei 15 milioni. Si proverà ad ottenere un prestito oneroso, magari con un obbligo di riscatto tra due stagioni e il riconoscimento di una percentuale in caso di futura rivendita. Non si chiude però la strada per Benoit Costil: del resto la Fiorentina ha bisogno di trovare due portieri, considerato che Dragowski ha chiesto di essere mandato in giro a giocare. Corvino comunque monitora anche André Onana dell’Ajax e Mike Maignan del Lille. Altro tassello che si vuol dare a Pioli in tempi stretti è il centrocampista. Il candidato è Mario Pasalic: il Chelsea al momento pensa a definire il proprio allenatore e subito dopo penserà a tempo pieno al mercato. L’intesa di massima con i blues non pare lontana: restano da limare e definire gli ultimi dettagli. Presa maglie di calcio Si dovrebbe andare verso un prestito con diritto di riscatto prefissato.

Camicie da calcio in vendita Calciomercato Fiorentina spunta Oberlin in attacco

Calciomercato Fiorentina, spunta Oberlin in attacco
E’ nato in Camerun ma possiede il doppio passaporto: è di proprietà del Basilea
FIRENZE – Dalla Svizzera, per la fase offensiva della Fiorentina, spunta il nome di Dimitri Oberlin, classe ’97, nato in Camerun ma con doppio passaporto, compreso quello elvetico. È Presa di maglie di calcio a buon mercato alto 182 centimetri, piuttosto duttile e può giocare in varie zone del reparto, come centrale o esterno, soprattutto sinistro. Piace da tempo a diverse società europee anche per il suo saper essere camaleontico. In carriera ha collezionato 37 presenze e 13 gol in Austria e 27 gare con 5 reti in Svizzera. Vedremo se nelle prossime arriveranno conferme e ulteriori dettagli da Basilea.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Maglia da calcio economica Calciomercato Fiorentina spunta la pista Edmilson

Calciomercato Fiorentina, spunta la pista Edmilson
Il sogno però resta Pjaca, che per il momento chiude la porta alla Liga
FIRENZE – La Fiorentina guarda in Belgio, per la precisione allo Standard Liegi. Come esterno alto mancino, pur restando Pjaca l’oggetto del desiderio, Corvino ha individuato Edmilson Junior, classe ’94 che tra sei mesi finirà in regime di svincolo. In questi mesi gli osservatori viola lo hanno notato e la sua scheda ha solleticato la curiosità degli operatori di mercato viola che più volte sono andati a vederlo dal vivo. Lo Standard gli ha proposto prima delle sue vacanze un prolungamento di contratto, ma fin qui non è arrivata alcuna risposta. Il giocatore ha voglia di tentare una nuova avventura altrove e, Fabbrica di maglie da calcio anche se sulle sue tracce ci sono Porto, Psv e Wolverhampton, la soluzione italiana è quella che lo intriga di più. Ma anche in Italia non manca la concorrenza: Sassuolo e Genoa hanno chiesto informazioni. Il sogno, però, resta Pjaca, che non può essere soddisfatto della stagione appena conclusa e cerca rilancio e continuità. Ma si attenderà la fine del Mondiale. Per il momento non ha intenzione di puntare sulla Liga: piace al Valencia, ma gli spagnoli per cedere Cancelo, non intendono accettare contropartite tecniche. Maglietta da calcio La Juve del resto ha investito forte su di lui due anni fa, e non vuole fare sconti. Si preannuncia quindi una lunga battaglia per spuntarla.

Negozio di calcio online Calciomercato Fiorentina Soucek-Skhiri-Hendrix alternative a Pulgar

Calciomercato Fiorentina, Soucek-Skhiri-Hendrix alternative a Pulgar
Il mediano del Bologna costa troppo: 13 milioni
FIRENZE – La Fiorentina punta a rinforzare la linea mediana, ma l’obiettivo principale, ossia Pulgar del Bologna, è troppo costoso: la Viola non è disposta a spendere per il cileno i 13 milioni di euro richiesti, quindi si cercano delle alternative low cost che sappiano sostituire il partente Milan Badelj, prossimo allo svincolo.

SOUCEK O SKHIRI – Il primo nome è quello di Tomas Soucek dello Slavia Praga; classe ’95, è un centrocampista di quantità e sostanza, dotato di buon senso della posizione. E’ stato cercato già lo scorso gennaio. Il secondo è quello diEllyes Skhiri: classe ’95 anche lui, franco-tunisino, di proprietà del Montpellier, è Fabbrica di maglie da calcio un regista atipico, ottimo in fase di costruzione ma un po’ lento, che disputerà i Mondiali di Russia con la Tunisia.

LA PISTA HENDRIX – Un altro nome caldo è Jorrit Hendrix del Psv: nonostante abbia solo 23 anni, vanta 118 presenze in Eredivisie e 28 spalmate tra Champions ed Europa League. Di piede mancino, organizza la manovra garantendo logica e sostanza. E’ un grande recuperatore di palloni, titolare nel 4-2-3-1 di Philipp Cocu; inoltre ha già vestito la maglia della nazionale oranje, debuttando nel 2016 contro la Grecia. L’aspetto interessante del centrocampista olandese è che nel 2019 va in scadenza, ciò fa abbassare ulteriormente il prezzo. I viola infine hanno molllato la pista Santamaria: il mediano dell’Angiers non è un profilo che interessa.

PISTE MINORI – Corvino sta lavorando anche a nomi meno altisonanti, ma di sicura prospettiva, come Marco Varnier del Cittadella: sul difensore centrale classe 1998 ci sono anche Sassuolo e Atalanta.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Maglie da calcio a buon mercato Calciomercato Fiorentina Sorrentino come chioccia di Lafont

Calciomercato Fiorentina, Sorrentino come chioccia di Lafont
Anche Rafael è un’idea viola per il ruolo di secondo
FIRENZE – Se Alban Lafont dovesse rinunciare alla partecipazione all’Europeo Under 19 con la Francia, per difendere così così la porta viola nell’andata del secondo turno di qualificazione di Europa League (il cui ripescaggio deve essere sancito dal Tas), Maglia online personalizzata la Fiorentina potrà anche aspettare l’occasione migliore nell’individuare il secondo portiere. Molto dipenderà dai tempi di partenza di Dragowski, stimato in Spagna: sulla lista dei preferiti Rafael Cabral, svincolato dal Napoli, Maglie calcio online Gabriel e Sorrentino.

Camicie da calcio in vendita Calciomercato Fiorentina seguito anche Sansone

Calciomercato Fiorentina, seguito anche Sansone
Tedesco di nascita ma italiano d’origine: è di proprietà del Villarreal
FIRENZE -Non ci sono solo Terrier e Zeneli nei desideri della Fiorentina. Una pista pista a Nicola Sansone, 26 anni, tedesco di nascita ma italiano d’origine di proprietà del Villarreal. C’è anche lui tra le idee al vaglio dei dirigenti viola: in questo caso c’è però da capire la formula. Già, perché gli spagnoli, per “ 2018 nuova maglia da calcio finanziarsi” l’arrivo di Bacca, hanno bisogno di cedere e mettere insieme un tesoretto: per questo non c’è alcuna preclusione alla cessione, ma per strappare un eventuale prestito con diritto di riscatto c’è ancora da lavorare. Curiosa, però, è stata la reazione sui social del ragazzo ai diversi tifosi della Fiorentina che, sulla sua pagina Instagram, hanno cominciato a lasciare messaggi pieni di cuori viola. Ha risposto a tutti con una pioggia di like per tutto il pomeriggio, fino alla sera, scatenando ancora di più le attenzioni della gente sulla sua candidatura. Fabbrica di abbigliamento da calcio Conosce già il campionato italiano per aver giocato con Sassuolo e Parma.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Nuova maglia da calcio Calciomercato Fiorentina Sanchez ufficiale al West Ham

Calciomercato Fiorentina, Sanchez ufficiale al West Ham
Il club viola ha annunciato anche i prestiti di Baez e Schetino al Cosenza
FIRENZE – La Fiorentina ha comunicato “di aver ceduto, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Carlos Alberto Sanchez Moreno (classe 86’) al West Ham United FC”. Approdato alla Fiorentina nel 2016, Maglietta da calcio dopo aver militato tra le altre con Elche e Aston Villa, nel gennaio scorso era passato in prestito all’Espanyol. Altri due movimenti comunicati dal club viola: “ACF Fiorentina comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo,i diritti alle prestazioni sportive dei calciatori Jaime Baez Stabile (classe 95’) e Andres Schetino (classe ’ Presa di maglie di calcio a buon mercato 94) al Cosenza Calcio”.

Maglie da calcio a buon mercato Calciomercato Fiorentina Sanchez torna, ma sarà ceduto

Calciomercato Fiorentina, Sanchez torna, ma sarà ceduto
Tornano i giocatori in prestito: chi resta in viola e chi sarà ceduto per fare cassa
FIRENZE – Carlos Sanchez è in rientro dall’Espanyol alla Fiorentina. Il centrocampista colombiano, passato in Spagna per mettere minuti nelle gambe in vista del Mondiale, è però solo di passaggio. Il suo contratto scade nel 2019 e già dai mesi scorsi le parti sono arrivate alla conclusione che non si dirà di noalla possibilità di un ricco contratto in estremo oriente. Ci vorrà del tempo, ma la trattativa metterà a bilancio una plusvalenza rispetto ai 3 milioni del riscatto dall’Aston Villa. Si erano fatti avanti, a gennaio, l’Hebei e il Guangzhou Evergrande, ma possono arrivare anche soluzioni altrove. Sanchez non sarà l’unico il cui ritorno sarà temporaneo. Presa di maglie di calcio a buon mercato C’è ad esempio anche Nenad Tomovic, per il quale il Chievo sta valutando se riscattarlo o meno. Ma poi c’è anche chi resta. Martin Graiciar (attaccante ceco diciannovenne lasciato una stagione in prestito allo Slovan Liberec) non sarà girato altrove per fare esperienza. Appare al momento difficile anche la cessione del trequartista Gaetano Castrovilli, reduce da un campionato in prestito alla Cremonese. Sarà invece tesserato per la prima voltaDusan Vlahovic. E poi si accenderanno i riflettori sul ritiro, dove andranno fatte altre valutazioni. A Moena fari puntati su Diks, ma anche sui ragazzi del settore giovanile:Hristov, Ranieri, Valencic e Sottil. Venuti, reduce da Benevento, potrebbe restare. Infine ci sarà da valutare l’eventuale riscatto di Simone Lo Faso, dal Palermo. Servirebbero circa 2,7 milioni di euro. Uniforme da calcio

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

TUTTO SULLA FIORENTINA

Acquista una maglia da calcio Calciomercato Fiorentina Sanchez chiesto dal West Ham di Pellegrini

Calciomercato Fiorentina, Sanchez chiesto dal West Ham di Pellegrini
Il colombiano non direbbe di no a un ritorno in Inghilterra
FIRENZE – Fiorentina al lavoro sul fronte cessioni. A cominciare dal West Ham che fa sul serio per Carlos Sanchez, che non direbbe di no: lo vuole Pellegrini, il tecnico cileno degli Hammers che stanno trattando coi dirigenti viola. Per quanto riguarda Cristoforo e Maxi Olivera sono ancora in piedi le piste che portano il primo in Spagna (Espanyol e Leganes) ed il secondo in Argentina (River Plate). Per il terzino uruguaiano, c’è da segnalare anche il pressing del Peñarol. In attacco, Presa di maglie di calcio a buon mercato vista l’abbondanza, bisogna trovare la soluzione giusta anche per Thereau, che il Parma ha sondato salvo poi restare alla finestra per via dell’ingaggio del giocatore ritenuto eccessivo. Per le trattative in entrata, non fanno parte parte dei piani viola Grgic, centrocampista del Sion, Yazici del Trazbonspor e Varela, terzino destro del Peñarol, con passaporto comunitario. Intanto il centrocampisa 20enne del Nancy Abou Ba dalla Francia ha fatto sapere che la trattativa è Uniforme da calcio in piedi con la Fiorentina e di esserne interessato.

Nuova maglia da calcio Calciomercato Fiorentina sale Terrier. Seguito anche Zeneli

Calciomercato Fiorentina, sale Terrier. Seguito anche Zeneli
Calda la pista che porta al giocatore dell’Olympique Lione
FIRENZE -Il casting di nomi valutati dagli uomini mercato del club dei fratelli Della Valle è ricco e variegato. La pista francese porta a Martin Terrier (21 anni), considerato uno dei migliori talenti d’Oltralpe, 7 presenze e altrettanti gol anche con la Under 21 dei bleus, rientrato all’Olympique Lione dopo il prestito allo Strasburgo. Ha un contratto fino al 2022: dunque si può immaginare anche una trattativa a titolo temporaneo, magari con un diritto di riscatto prefissato, come era stato la scorsa stagione per Gil Dias preso dal Monaco. Acquista una maglia da calcio In Olanda, invece, gli occhi sono tutti per Arber Zeneli, svedese classe ’95 di origini kosovare di proprietà dell’Heerenveen.Ha un contratto in scadenza 2019: è questa l’ultima sessione possibile per evitare lo svincolo a parametro zero e la Fiorentina lo sta seguendo da tempo. In carriera, nelle 250 partite giocate in tutte le competizioni con squadre di club, ha segnato 65 reti e costruito 41 assist: per lui potrebbero bastare tra i 4 e i 5 milioni di euro, sempre che non si riesca a strappare uno sconto ulteriore. Presa maglie di calcio

TUTTO SUL CALCIOMERCATO